Irene e gli aghi nelle dita: prove di cucito.

La via che porta ad avere un ucco figo è lunga e tortuosa, ma comunque affascinante. Occorrente: 1,50mx1,50m di Lana, 1,50mx0,90m di seta grezza, chilometri e chilometri di filo di seta bordeaux e giallo. Aghi, spilli a volontà, un tombolo, carta da giornale, un pennarello, una matita, un righello, gesso. La miccia da cui è partita quest’esplosione di idee è stata una fotografia vista sul sito...
readmore
line
footer
Powered by Wordpress | Designed by Elegant Themes