Fodero spada a una mano Rinaldi

22/08/2006 2 Di Giorgio Fonda

Questo è il primo fodero che abbia realizzato. Per alcuni dettagli della sospensione mi sono rifatto all’ Enciclopedia medievale di Viollet Le Duc. L’ uso di moderni rivetti da cuoio lo rende non proprio perfetto ma conto di cambiare puntale e invito con uno realizzato in ottone non appena mi sarà possibile. La cinta inoltre deve essere completata con dei decori sempre in ottone. A parte ciò, mi ritengo soddifatto perchè nonostante tutto fa ancora una bella figura.

Note: Pelle vacchetta 2-3mm, ottone, 420 grammi, lunghezza fodero 85 cm, lunghezza cinta 107 cm, passante fibbia 50 mm, fibbia larghezza 8,5 cm, fibbia lunghezza 11cm, fibbia spessore 5 mm