Scarpine da bambino

Nel caldo estivo non c’è nulla di più rilassante che dedicarsi a qualche progetto ricostruttivo! Così ho pensato di mettere insieme un paio di scarpe per il mio bimbo di un anno e quattro mesi, Leonardo.

Al solito, per la parte di “ricerca e sviluppo”, ho fatto riferimento all’ottimo Footwear of the middel ages di I. Marc Carlson sito in inglese molto dettagliato e ricco di fonti a cui attingere, ma non solo. Vi si possono trovare consigli operativi su come disegnare il cartamodello, assemblare tomaia e suola… insomma tutto quello che serve per uscire vincitori dall’ impresa.

Se avete bisogno di ulteriori dettagli sulla realizzazione, vi rimando ad un vecchio articolo, l’argomento è sempre lo stesso. Questa volta, di realmente nuovo, c’è l’ introduzione della cinghia da calzolaio e di quel ritaglio di pelle quasi rettangolare (si intravede nelle foto sotto a tutto). Strumenti semplici e molto utili: con la cinghia posso tenere fermo il lavoro sulla coscia modulando la stretta con il piede mentre la pezza di pelle evita che mi bagni quando, con una spugnetta, inumidisco la parte che sto cucendo. Il cuoio una volta bagnato si ammorbidisce e rende più agevole il passaggio del punteruolo nonché degli aghi! Con questi accorgimenti ho potuto cambiare il filo con uno molto resistente che mi permette di tirare maggiormente la cucitura.

Devo rifinire la scarpetta che ho già girato tingendo i bordi e decorandoli con un punto festone e poi rifare tutto per l’altra scarpina. E, probabilmente, quando avrò finito Leo avrà il 43 di piede…

Per la cronaca, quella che ho finito gli va, quindi, il paio di scarpine medievali, insieme a dei calzetti di lana, dovrebbero essergli comode. Il collo del piede è un po’ largo e, dovessi farne un altro paio, so già che modifiche apportare al modello, ma in linea di massima mi sembrano utilizzabili. Oltrechè, mi sembra doveroso aggiungerlo, una replica storica di alto livello.

Tag: , , , , , , ,

  1. Luca Venchi ha detto:

    Adesso voglio proprio vedere delle foto con Leonardo che le tiene su! 😀

CommentLuv badge

line
footer
Powered by Wordpress | Designed by Elegant Themes