Tana delle Tigri

Tana delle Tigri

25/07/2011 6 Di Giorgio Fonda

In una locazione segreta, ma non in mezzo alle montagne giapponesi, esiste un luogo che gli addetti ai lavori della 7C chiamano affettuosamente “tana delle tigri”. Finalmente siamo orgogliosi di annunciare che la nostra prima effettiva sede è operativa. Certo ci sono ancora dei piccoli lavori secondari da fare per renderla perfetta, ma è decisamente funzionale.

Infatti è dotata di tutti i comfort richiesti dalla norma rievocatore2011: c’è la sala d’armi, dedicata agli esercizi di armeggio con, in bella mostra di se, il quadrato del Meyer; l’armeria, dove stocchiamo armi ed armature; il laboratorio, nel quale costruiamo o ripariamo i nostri equipaggiamenti; l’angolo per la preparazione atletica, con tutti i nostri attrezzi per l’allenamento funzionale; il magazzino, in cui su due comodi soppalchi stiviamo tutto l’equipaggiamento per le manifestazioni;  la zona relax, per le letture, le riunioni, o sempilcemente per guardare il soffitto; il cesso, nel quale al momento si può essere mangiati vivi dalle zanzare e se non si è troppo schizzinosi fare i propri bisogni (tra l’altro nostro orgoglio è lo scarico decisamente settecentesco).

I lavori si sono protratti per circa tre mesi e la 7C ringrazia in ordine sparso chi ha dato una mano attivamente: Alessandra, Andrea C., Carlo, Davide F., Davide G., Francesco, Giorgio, Luca, Martina, Piera.

Vi lascio alle immagini!