Primo seminario 7C sulla spada lunga tedesca: un successo

Primo seminario 7C sulla spada lunga tedesca: un successo

22/04/2011 5 Di Francesco Lanza

Quest’anno il nostro modulo di allenamenti ha avuto un forte successo di pubblico! Dopo anni di esperimenti siamo riusciti finalmente a scoprire un buon equilibrio tra potenziamento e preparazione atletica e marziale. Le “reclute” alla fine delle due ore tornano allo spogliatoio come zombie, a meno di non essere già in gran forma, ma la condizione è passeggera. In poche settimane la musica cambia.

Anche il nostro approccio alle Arti Marziali Storiche Europee si è affinato. Abbiamo sviluppato la consapevolezza di lavorare all’interno di un sistema ricco di corrispondenze e richiami che fanno la staffetta per i secoli di medioevo e rinascimento. Come presentato nel poemetto Talhofferiano a cui abbiamo dedicato un’intera pagina di benvenuto, quest’anno ci siamo allenati con spada e brocchiere, spada lunga e bastone. Ciascuno di questi strumenti permette di vedere l’Arte in modo più completo, da un punto di vista diverso.

Mese dopo mese… Ci siamo divertiti come dei pazzi! Ma al termine del “modulo” della spada lunga ci siamo detti: dobbiamo trovare un modo di farlo provare anche ai nostri soci che a causa di impegni e famiglia quest’anno non si sono fatti vedere molto. Anzi, già che c’eravamo abbiamo esteso l’invito a qualche amico esterno al gruppo. Abbiamo scoperto che come è difficile dire no a Panda, così allo stesso modo quando si propone un pomeriggio di scherma tedesca sono in pochi quelli che rifiutano l’opportunità… Anche se non hanno mai tenuto una spada in mano in vita loro.

Da questa decisione è sembrato passare un battito di ciglia ed all’improvviso è arrivato sabato 9 aprile. 13 persone si sono ritrovate in palestra ed hanno “subito” 4 ore di Quadrato di Joachim Meyer e stuck del Lignitzer. Se mi avete seguito fin qui, allora non sarà una sorpresa quanto vi sto per dire: è stato fantastico. Neanche facendo da medium allo spirito di Meyer in persona avremmo mai potuto infilare più informazioni e esercizi in testa a chi si è unito a noi, ma l’entusiasmo dei partecipanti è stato un segnale piuttosto forte. La nostra attività piace, piace tanto.

Vogliamo condividerla con tutti ed è per questo che abbiamo deciso che questo allenamento-seminario è stato solo il primo di tanti. Ve lo dico ufficialmente: ce ne sono già almeno altri due in cantiere. Il primo sarà dedicato alla spada e brocchiere di Lutegero/I.33, il secondo sarà di nuovo sulla spada lunga tedesca.

Chi non ci sarà …Non sa che cosa si perde!

We are never alone in hardships of training from SeptemCustodie on Vimeo.