6 gennaio 2010 Cividale – La messa dello Spadone

6 gennaio 2010 Cividale – La messa dello Spadone

18/12/2009 3 Di Giorgio Fonda

La fine dell’anno è vicina e come sempre fervono i preparativi della rievocazione nel giorno della “messa dello spadone” che si terrà il prossimo 6 gennaio 2010 a Cividale del Friuli.  Per chi ancora non ne fosse a conoscenza la “messa dello spadone” che si celebra il giorno dell’ Epifania a Cividale del Friuli nel Duomo cittadino, è un rito religioso di cui non si ha ancora una precisa documentazione che ne indichi l’origine e il significato.

Nel tempo, diversi storici hanno cercato di svelare il mistero che avvolge questa antica cerimonia con diverse interpretazioni, spesso frutto di una fervida fantasia. Di sicuro si tratta di uno dei riti liturgici più singolari e suggestivi che la Chiesa ha conservato. L’appellativo “dello spadone” deriva dal fatto che, durante la cerimonia liturgica, fa la sua comparsa una spada, appartenuta al Patriarca Marquardo di Randeck, che il Presbìtero usa, in diversi momenti, sollevandola e fendendo l’aria in segno di saluto o benedizione, quando si rivolge al clero disposto nel coro e ai fedeli.

Il programma dell’ edizione 2010 – Mercoledì 6 gennaio:

  • Ore 10.30 Solenne Messa, detta “dello Spadone” nella Basilica di Santa Maria Assunta (Duomo) e a seguire la Rievocazione storica in costume dell’entrata del Patriarca Marquardo von Randeck avvenuta a Cividale del Friuli nel 1366:

-Partenza del corteo da Borgo di Ponte;

-Accoglimento del Patriarca da Piazza Dante;

-Corteo delle famiglie nobili da Largo Boiani a Piazza Duomo;

-Arrivo del Corteo Patriarcale in Piazza Duomo e cerimonia d’investitura.

In Piazza Duomo

  • ore 14.30 – Dimostrazione di tiro con l’arco storico – Prove di tiro aperte ai bambini, a cura del Gruppo storico Forojuliense
  • ore 15.30 – Duelli medioevali con armi bianche varie a cura della “Compagnia dè Malipiero”, scuola d’arme di scherma antica di Udine del M.o Massimo Malipiero
  • ore 16.30 – Esibizione dei Tamburi di Battaglia di Cividale

Quest’ anno c’è una piccola novità che troverà il suo culmine proprio nella giornata conclusiva del 6 gennaio. Sto parlando del primo concorso fotografico “il Palio di San Donato”. Questa rassegna fotografica apre i battenti nel Centro Civico di stretta San Martino 2 il giorno 20 dicembre e vi si potranno trovare tutti gli scatti fatti nella recente edizione del Palio Cividalese. Se voleste visitare questa mostra fotografica la troverete aperta nei giorni feriali con i seguenti orari: 9.30-12.30 e 15.00-17.00 mentre nei giorni festivi 9.30-12.30 e 14.30-18.00. Vi ricordo però che la troverete chiusa il 25 dicembre e la mattina del 1° gennaio.

Veteran

Stefano si riposa dopo le fatiche del palio - Agosto 2009

Nella giornata del 6 gennaio alle ore 17.00 la mostra chiuderà i battenti dopo averne premiato i vincitori.

Nell’attesa di poter ammirare le opere esposte al Centro Civico di Cividale vi lascio con queste immagini che risalgono alla, freddissima, giornata del 6 gennaio 2009!

La Dama con ermellino è di Antonio Riolino