Commentario sul foglio 19V del MS 3227a

Commentario sul foglio 19V del MS 3227a

05/12/2009 0 Di Francesco Lanza

Continua il nostro viaggio nel più antico manoscritto che parli di spada lunga del mondo, definito dagli amici Hanko Döbringer Fecthbuch. Questa volta abbiamo ritenuto che i nostri pensieri sul foglio preso in esame dovessero essere pubblicati per aiutare un po’ la comprensione. In effetti anche il brano di oggi sembra essere un po’ un “riassunto delle puntate precedenti”. E’ forse ora di tirare un po’ le somme sulla filosofia del nostro ignoto ma certamente convinto autore, tanto per capire come insegna a conquistarsi con decisione l’iniziativa (o Vor):

    • preparare un piano;
    • controllare la misura (partendo da dove si può raggiungere il nemico);
    • colpire con tutto il peso del corpo;
    • dal vostro lato più forte;
    • mirando alle aperture (le zone non protette dalla guardia del nemico);
    • uscendo sui fianchi;

…E se fate tutto questo, sarà un ottimo Primo Colpo (o Vorschlag). Poi sta a voi decidere come giocare le vostre carte, una volta che sarete al “timone” dello scontro.