Nuova pagina sull’Hankoblog – Foglio 19V – ed aggiornamento glossario

Nuova pagina sull’Hankoblog – Foglio 19V – ed aggiornamento glossario

28/11/2009 0 Di Francesco Lanza

Ed ecco qui una nuova pagina della nostra traduzione del MS 3227a, detto Hanko Döbringer Fechtbuch dagli amici. Siamo ancora all’interno del lungo prologo “filosofico”, in cui il manoscritto ci tramanda gli appunti sull’atteggiamento che uno schermidore ha da mantenere per combattere mantenendo “gioiosi sentimenti” (ovverosia per schiacciare il nemico in modo soddisfacente). Come dice il Magistro Giorgio, questo tratto del testo è piuttosto “commovente”, perchè il buon autore continua a dire di colpire con tutto il peso del corpo e aggiunge pure un dettaglio fondamentale del passeggio:

Liechtenauer spiega anche che colui che porta un colpo non deve mai camminare direttamente innanzi portando un colpo, ma un po’ sul fianco, di traverso e lateralmente, affinchè lui possa colpire il nemico al fianco dove potrà raggiungerlo facilmente in numerose maniere differenti.

Quindi quando si è in quello che i tedeschi definiscono Krieg (guerra), ovverosia quando si è a misura, è importante evitare di procedere direttamente contro l’avversario. Si dovrà invece uscire ai lati, andando a caccia di aperture sui fianchi.

E la cosa migliore è che non si tratta certo dell’unico motto notevole di questo foglio, vedrete!

Inoltre segnalo anche una piccola espansione del glossario, in cui ho inserito anche i termini degli ultimi due brani. Sono costretto ad ammettere che poche righe non bastano a descrivere il Winden, tanto per fare un esempio, ma per ora sono sufficienti.