Cormons – XX rievocazione storica 2006

03/09/2006 0 Di Giorgio Fonda

Domenica 3 settembre 2006 si è tenuta, presso la villa Angoris in località Cormòns, la XX rievocazione storica caratterizzata dallo spettacolare torneo cavalleresco in armatura. La storia ci racconta che correva l’anno 1518 e lunghe guerre contro Venezia avevano impoverito la città di Cormòns, riducendola allo stremo. Sul trono d’Austria sedeva l’Imperatore Massimiliano I°, amante delle lettere e delle arti, a cui piaceva definirsi “l’Ultimo dei Cavalieri”. Egli prese a cuore le sorti di questa città al confine meridionale del suo Impero, concedendo gli statuti e l’esenzione dalle tasse per sette anni. Ancora oggi, a Cormòns, si conserva l’editto originale firmato di suo pugno. Si rinnova oggi la favola storica con questa manifestazione che vede, come punta di diamante dell’evento, il torneo cavalleresco in armatura. Le companie partecipanti al torneo provenivano dalla slovacchia ed erano: “la compania Espadrones di Bratislava”, “I Tostabur”, “I Corvus Arma”, “I Casanova” e “I Zoldnieri Mercenari”. Davvero eccezionali: guardare le foto per credere.

————————————————————————————————————————————-