In Friuli 37 castelli da recuperare

Tratto dal Messaggero Veneto del 05 dicembre 2006 di Maura Delle Case La Regione ha varato un piano da 14 milioni per gli edifici storico-militari. UDINE. Oltre 14 milioni di euro sono stati stanziati dalla Giunta regionale per rimettere a nuovo le tante fortificazioni friulane che da anni versano in precarie condizioni strutturali: alcune di queste sono in attesa di ristrutturazione dai tempi del...
readmore

Guanto medievale sotto il castello.

Tratto dal Messaggero Veneto del 28 novembre 2006 di Marco Mastrorosa Apparteneva a un cavaliere risalente all’epoca di Federico II. Faedis. Un guanto destro di un cavaliere medievale, in perfetto stato di conservazione, risalente all’epoca di Federico II di Svevia: è questa la sensazionale scoperta venuta alla luce nei sotterranei del Castello di Cucco. Il ritrovamento è avvenuto durante...
readmore

Castello della Motta, scoperta una strada

Tratto dal Messaggero Veneto 01/11/2006 Povoletto: conclusa la non campagna di scavi sull’insediamento di Savorgnano. Un altro tassello si aggiunge al mosaico originale del Castello della Motta. E’ questo il primo risultato della campagna di ricerche condotta sul sito fortificato di Savorgnano, conclusasi alla fine di settembre. Realizzato grazie al contributo del comune di Povoletto e...
readmore

I castelli del Friuli – Partistagno

Per la serie: ” GITE DOMENICALI ESTIVE”, mecoledì Alessandra e io abbiamo intrapreso un’ avventura fuori porta. Meta del viaggio il castello di Partistagno in zona Attimis ( provincia di Udine). Partenza ore sette del mattino in bici da Trieste… no,...
readmore

Partistagno: i lavori potranno ripartire

Tratto dal Messaggero Veneto del 11 ottobre 2006 di Barbara Cimbaro Raggiunto un accordo ma restano forti perplessità sulla “locanda medievale” Riprendono i lavori di recupero dello storico sito di Partistagno, dopo la sospensione decisa dalla soprintendenza qualche giorno fa: questo è il risultato dell’incontro che si è tenuto il giorno 10 ottobre nella sede degli uffici locali...
readmore

Recupero di Partistagno: il ministero ferma i lavori

Tratto dal Messaggero Veneto del 4 ottobre 2006 di Mirco Mastrorosa Il direttore dei beni culturali Soragni: “Nel castello opere non autorizzate” Sulla vicenda si era impegnato anche l’ex sottosegretario ai Beni culturali, Vittorio Sgarbi, su sollecitazione del consigliere regionale Alessandra Guerra che, in visita qualche settimana fa al castello, aveva usato toni duri e allo stesso...
readmore

Attimis. Scavi nei siti castellani: in mostra 75 reperti.

Tratto dal Messaggero Veneto del 4 ottobre 2006 Si è inaugurata nella mattina dell’8 ottobre la mostra “Vivere nei castelli alla fine del Medioevo”, esposizione aperta fino a fine anno che permetterà di ammirare 75 reperti, provenienti dalle campagne di scavo effettuate dall’Università di Udine dirette dalla professoressa Simonetta Minguzzi negli ultimi quattro anni nei siti...
readmore

Castelli di Zucco e Partistagno, lavori a rischio.

Tratto dal Gazzettino 12/09/2006 Attimis-Faedis Soragni: “Interventi necessari dopo le segnalazioni su possibili difformità nei piani di recupero approvati”. La relazione sarà esaminata nei prossimi giorni. La Direzione regionale della Soprintendenza ha disposto due sopralluoghi ufficiali ai castelli di Partistagno di Attimis e Zucco di Faedis, entrambi di proprietà pubblica, per verificare...
readmore

I castelli del friuli – Gronumbergo

Tra i castelli più inaccessibili che abbiamo visitato, merita senz’ altro il primo posto quello di Gronumbergo. La prima difficoltà sta infatti nel trovare il sentiero: è poco visibile e per raggiungerlo bisogna passare il ponte sul fiume Natisone, dopodichè fermarsi poco prima della casermetta dismessa e aguzzare la vista. L’ ingresso del sentiero...
readmore

La storia cominciò al castello nel 1106

Tratto dal Gazzettino 31/08/2006 Anche un convegno per celebrare la vita della comunità e ricostruirne i momenti salienti. Il punto sugli scavi archeologici. Il comune di Attimis festeggia con un convegno i suoi primi 900 anni tracciati sulla carta. Risale infatti al 1106 il primissimo documento che cita il nome del paese in riferimento a uno dei suoi simboli più significativi e noti: il castello...
readmore
Pagina 5 di 7« Prima...34567
line
footer
Powered by Wordpress | Designed by Elegant Themes